Crociere Giro Turistico in Barca - Yacht Charter da Maiori, Costiera Amalfitana a Capri.

Vai ai contenuti

Menu principale:

  • Gite in Barca a Maiori
  • Gite in Barca ad Amalfi
  • Escursioni in Barca con Guida a Conca dei Marini
  • Gite Organizzate Grotta dello Smeraldo, Conca dei Marini
  • Giro Turistico in Barca a Positano
  • Tour in Barca verso l'Isola Li Galli, Positano
  • Water Taxi per l'Isola di Capri
  • Servizio Charter per la Grotta Azzurra, Isola di Capri
  • Crociere con Visita Turistica al Castello Aragonese, Ischia
  • Giro in Barca Romantico nel Golfo di Napoli

La Costiera Amalfitana in Barca.
Un viaggio verso destinazioni incantate.

La  Costiera Amalfitana è preceduta dalla sua incredibile fama, cresciuta a dismisura negli anni dopo aver accolto, ed emozionato, generazioni di turisti. Amalfi, Atrani, Maiori, Minori, Positano, Ravello, Conca dei Marini, Vietri sul Mare, Cetara, Praiano, Furore e Scala: sono questi i luoghi che costeggiano le sue insenature e che rubano il cuore di chi li visita.

Ecco le mete più richieste e le attrattive da non perdere se ci concederete l’onore di accogliervi a bordo, in compagnia del nostro equipaggio.

Amalfi.

Amalfi, conosciuta come la Repubblica Marinara, è il fulcro culturale e storico della Costiera Amalfitana. Vista dal mare rappresenta a pieno la sua avvenenza e, tra i palazzi storici, fanno capolino su tutti il Campanile e la Facciata del Duomo, o Cattedrale, di Sant’Andrea. Superato il confine del lungomare, arricchito da ristoranti tipici che danno sulla spiaggia, si raggiunge il suo panoramico porto.

 

Grotta dello Smeraldo, Conca dei Marini.

La Grotta dello Smeraldo è una piccola concavità di origine carsica che nasce in una delle insenature costiere della baia di Conca dei Marini. Proprio per la sua posizione, e per la sua particolare morfologia, può essere visitata esclusivamente in mare. Il suo nome deriva, appunto, dal colore verde smeraldo delle sue limpide acque: un fenomeno dovuto ai raggi del sole che filtrano tra le fessure esterne.

 

Fiordo di Furore.

Il Fiordo di Furore è una riserva naturale situata al di sotto di un ponte stradale sospeso a decine di metri.  La sua vallata è occupata in parte dal mare che, con il continuo abbassamento della costa, è riuscito a spingersi verso l’interno. Il risultato degli incessanti agenti naturali, tra cui lo scorrere del fiume Schiato, hanno dato vita ad un angolo di costa estremamente unico e di rara identità.

 

Positano.

Positano viene catalogata da molti come la meta più chic ed elegante della Costiera Amalfitana. Ciò è dovuto, senza dubbio, ai suoi celebri artigiani che hanno esportato in tutto il mondo i capi della Moda Mare Positano. Vista dal mare è un tripudio di nuance naturali e di tipiche abitazioni affacciate sulla spiaggia. A breve distanza dal litorale, inoltre, spuntano le isole del piccolo arcipelago de Li Galli.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu